main vuoto main vuoto
attività 2011
uccellini

COL DES TROIS FRERES MINEURS

COL DES TROIS FRÈRES MINEURS domenica 25 febbraio 2018 Facile escursione per sci alpinisti e ciaspolatori alle pendici del Monte Chaberton. L’itinerario si svilupp...
COL DES TROIS FRERES MINEURSCOL DES TROIS FRERES MINEURSCOL DES TROIS FRERES MINEURS

SKI/CIASPOLE AL MONTE GIASSEZ

MONTE GIAISSEZ domenica 11 febbraio 2018 Da Thures (graziosa borgata sopra Cesana) si segue la stradina, che con qualche saliscendi porta a Ruilles. Qui si attraversa...
SKI/CIASPOLE AL MONTE GIASSEZSKI/CIASPOLE AL MONTE GIASSEZSKI/CIASPOLE AL MONTE GIASSEZ

SKIALP A PUNTA DELL'AQUILA

PUNTA DELL’AQUILA Gita sci-alpinistica 4 Febbraio 2018 Accesso: da Giaveno si prosegue per Coazze, senza raggiungerlo si svolta a sinistra per Pontepietra e Maddal...
SKIALP A PUNTA DELL'AQUILASKIALP A PUNTA DELL'AQUILASKIALP A PUNTA DELL'AQUILA

SKIALP ALLA CIMA DEL BOSCO

CIMA DEL BOSCO Escursione in Val di Thures per sci alpinisti e ciaspolatori. domenica 28 gennaio 2018 Partendo dal paese di Thures, dopo averne oltrepassato la parte...
SKIALP ALLA CIMA DEL BOSCOSKIALP ALLA CIMA DEL BOSCOSKIALP ALLA CIMA DEL BOSCO

SERATE IN SEDE

Come consuetudine a Gennaio riprendono le serate in sede con il racconto delle avventure dei nostri soci che ci gratificheranno con i loro contributi audiovisivi. Primo ...
SERATE IN SEDESERATE IN SEDESERATE IN SEDE
forcina
Barbara Granero Jervis Soardi
next events
  • SKIALP/CIASPOLE: domenica 11 febbraio: gita al monte Giassez
  • CIASPOLE: domenica 4 febbraio: gita alla cima dell'Aquila
  • SCIALP/CASPOLE: domenica 28 gennaio: scialp/ciaspole alla Cima del Bosco


pdf

LA GEOLOGIA DEL PRA

LA GEOLOGIA DEL PRA

domenica 2 luglio

Culturali

E

500 m

1h 30

escursionismo leggero

LA GEOLOGIA DELL’ALTA VAL
PELLICE: l’antico lago del pra
domenica 02 luglio 2017
Difficoltà: E
Dislivello: m.500
Località di partenza: Villanova (m.1222)
Località di arrivo: Il Pra (m.1732)
Ritrovo: Pinerolo, via Saluzzo 96, parcheggio Carrefour – ore 8.00;
Bobbio Pellice, Piazza del Municipio – ore 8.45

Descrizione: partendo da Villanova risaliremo a piedi la valle fino alla conca del Prà. Lungo il percorso incontreremo delle rocce formatesi sul fondo di un antico oceano. Si raggiungerà quindi la Conca del Prà che rappresenta un bell'esempio di evoluzione geomofologica post-glaciale. Dal colle della Maddalena si può infatti ammirare ciò che resta dell’antico bacino lacustre generato dallo sbarramento del fondovalle ad opera di frane innescatesi lungo i versanti successivamente al ritiro delle masse glaciali Pleistoceniche (1,5 Milioni - 10.000 anni fa circa). La Conca del Pra rappresenta la testimonianza di quell'antico lago, oggi completamente scomparso dopo essersi svuotato per l'incisione dello sbarramento costituito dagli accumuli, ancora oggi visibili presso il Colle della Maddalena.

Narratori: i geologi Elisabetta Arri, Marco Barbero e Simone Genovese
Organizzatori: Elisabetta Arri (347.0432620) Marco Barbero (335.8060329) Simone Genovese (393.7960387)